Erogatore serie AT30/U

AT02-EFErogatore di AdBlue® stradale serie AT30/U.

Disponibile in versione singolo, alternato o doppio.

L’erogatore di AdBlue® AT30/U viene realizzato con struttura in acciaio AISI 304, tubazioni interne in AISI 316 e gruppo di misura elettronico senza parti in movimento.

 

Assicura una elevata qualità di funzionamento e di affidabilità, risultato di una consolidata esperienza costruttiva e di un costante aggiornamento tecnologico.

È conforme ai requisiti della norma ISO22241.

AdBlue® è un marchio registrato da VDA (Verband der Automobilindustrie).

 

Vorrei maggiori informazioni o un preventivo

 

    • Struttura Acciaio inox
    • Tubazioni interne Acciaio AISI 316
    • Flessibili di erogazione Elaflex versione per AdBlue®
    • Pistola di erogazione Elaflex tipo automatico ZVA AdBlue® per mezzi pesanti, ZVA AdBlue® LV per veicoli leggeri
    • Testata elettronica CPTH02, di tipo elettronico, con display LCD retroilluminato, 6 digit altezza 1”
    • Accuratezza ± 0,5% (MID Compliant)
    • Riscaldatore Incluso (150 W)
    • Portata 4÷40 l/min (mezzi pesanti), 2÷10 l/min (veicoli leggeri)
    • Temperatura ambiente -25°C ÷ +55°C (per temperature inferiori a -10°C è necessario il kit riscaldatore supplementare)
    • Marcatura CE-M EU Type Approval No. T10821 (MID 2014/32/UE)
  • devi essere registrato per vedere questo documento

    CLICCA QUI PER ACCEDERE ALLA PAGINA DI LOGIN

 


 

News in evidenza

TRANSPOTEC LOGITEC 2022 Milano 27-30 Gennaio

 TRANSPOTEC LOGITEC 2022 Milano 27-30 Gennaio

Veniteci a trovare! Assytech sarà presente, in compagnia degli amici di MITODESIGN, alla TRANSPOTEC LOGITEC 2022.

Leggi tutto...

OIL&NONOIL 2021 Verona 24-25-26 Novembre

 OIL&NONOIL 2021 Verona 24-25-26 Novembre

Veniteci a trovare! Assytech, anche quest’anno, sarà presente in compagnia degli amici di Coptron, alla Oil&nonoil-S&TC.

Leggi tutto...

Area di Servizio 5/2021: Rischio benzene, come risolverlo

Area di Servizio 5/2021: Rischio benzene, come risolverlo

Su Area di Servizio hanno parlato di rischio benzene e della soluzione studiata da Assytech.

Leggi tutto...